Home » Consigli Pratici » Come Fare Ottime Riprese

Come Fare Ottime Riprese

 

 

1405094378719

 

 

  Come fare ottime riprese amatoriali

Come ottenere grossi risultati in fase di riprese

guarda il video dimostrativo attentamente

Come puoi notare ci sono riprese particolari: il soggetto è ripreso da varie inquadrature, non occorre grande dimestichezza o attrezzature di alto livello, ci vuole un po’ di   attenzione e di fantasia, cercare di essere sempre pronto a riprendere le varie scene che si propongono. Quindi non fatevi distrarre, ad esempio: nel video si nota  il bambino che fa le linguacce, la mamma che cerca di sistemare i pantaloni, un giocattolo fuori posto, delle persone che parlano tra di loro, la nonna che teneramente tiene in braccio il suo piccolino, i bambini con il loro sguardo incredulo, i palloncini che hanno una loro scenografia, i vari giochi. Tutto ciò fa la differenza in un video sia amatoriale che professionale, non state lì con la videocamera fermi a riprendere solo il soggetto in questione, ma fate varie riprese di pochi secondi, inoltre vi dico che se riuscite a fare delle ottime riprese , in fase di montaggio non avrete problemi, e il vostro video sarà scorrevole e piacevole durante la visione, non fate filmati che durano più di 50 minuti perché potrebbero stancare durante la visione , non ripetete le stesse scene nel filmato. Fate dei filmati brevi ma intensi, tenete sempre la videocamera ben salda alla mano, non fate movimenti  bruschi, tenete presente che ogni movimento che fate la videocamera amplifica il vostro movimento del 50% ,quindi fate attenzione. La posizione ideale per riprese stabili è quella di tenere le gambe un po’ divaricate, tenendo la videocamera con tutte e due le mani, cercate di fare poche riprese mentre camminate.       Il video mostra una  piccola anteprima di Battesimo, per la realizzazione della clip abbiamo estrapolato pochi minuti per noi  più significativi. Ricordate che la fantasia e l’originalità giocano un ruolo fondamentale per una buona riuscita del filmato. Inoltre c’è da dire che  l’occhio umano è molto curioso quindi se effettuate molte riprese da diverse angolature, se andate a catturare immagini uniche nel loro stile, otterrete grossi risultati in fase di montaggio. Non state lì immobili a riprendere sempre la stessa scena, diventerebbe monotono, cercate anche la collaborazione delle persone che si trovano in quell’evento.

Condividi Riceverai: TANTE OFFERTE, consigli utili, preventivi personalizzati, aggiornamenti sul lavoro che andremo a fare, tutto ciò in tempo reale.
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>