Home » Servizi di riversamento video in digitale e listino prezzi

Servizi di riversamento video in digitale e listino prezzi

FORMATI SUPPORTATI RIVERSAMENTI AUDIO e VIDEO

Conversione video , riversamento video, decodifica, rielaborazione, restauro video, riduzione della grana, trasferimento video da fonde analogiche e digitali, videocassette “nastro magnetico” vhs-vhsc-video8-hi8-digital 8 -betamax-video 2000-minidv-dvd-mini dvd. Digitalizzazione pellicole 8 mm “normal8” super 8, 16 mm, con telecinema professionale “RETRO SCAN” clicca qui” per vedere uno dei vari scanner cinematografici che abbiamo in laboratorio, editing video, eliminazione del sfarfallio, nitidezza, riduzione rumore, pulizia da impurità, duplicazioni dvd, riversamento conversione trasferimento su dvd-cd-blu ray- chiavetta usb-pen drive-hard disk esterni-hard disk interni-possibilità di invio tramite cloud di nostra proprietà.

Riversamenti Video e Restauro Cinematografico

Non credere alle belle parole, quelle le sanno dire tutti, sono i fatti che fanno la differenza!!!

La nostra azienda da parecchi anni che opera nel settore del digitale, trasferire qualsiasi tipologia di supporti a nastro magnetico e non. Qui sotto elencheremo le videocassette e altri dispositivi dandovi maggiori informazioni. Vi faremo vedere passo per passo come avviene il travaso dei films. Una delle nostre priorità è far vedere al potenziale cliente come operiamo, e i risultati che si possono ottenere, in questo modo voi avete delle certezze, non comprate nulla a scatola chiusa. Nelle varie descrizioni troverete dei link cliccando si apriranno dei video dimostrativi, o delle ulteriori pagine, tutto ciò per avere maggiori delucidazioni. Lo scopo finale è quello di fornire al cliente il massimo a prezzi contenuti, vedi listino prezzi clicca sull’immagine per visualizzare i costi

Il più delle volte, otterrai un servizio migliore da una società di trasferimento video che ha una comprovata esperienza, un portafoglio di clienti,” tra cui fotografi e negozianti che si occupano di video e foto” e forti garanzie.

Listino prezzi trasferimento video

Vi daremo assistenza immediata gratis, prima e dopo la consegna.

Partiamo con le vecchie pellicole o dette bobbine

FORMATO NOME: 8mm-super8-16mm.
ANALOGICO O DIGITALE: Analogico
DATA INTRODUZIONE: 1965
DIAMETRO STANDARD: cm 7,50-cm 12,5-cm 14,50-cm 18,50-cm21.
LUNGHEZZA STANDARD: mt15-mt60-mt90-mt120-mt180
VEDI FOTO ILLUSTRATIVA: Conversione video
VISITA UNA DELLE NOSTRE PAGINE: digitalizzazione video
Pellicole 8mm super8 16 mm

Il Trasferimento video avviene con strumentazione professionale mediante scanner “RETRO SCAN” la scansione avviene fotogramma per fotogramma, sono apparecchi in grado di estrapolare la massima qualità possibile. Dopo la conversione i filmini vengono rielaborato con appositi programma di video editing che ne migliorano la qualità delle immagini, per saperne di più visita questa pagina clicca qui . Abbiamo anche realizzato un canale youtube che si chiama riversamento super8 clicca qui Il processo di riversamento video

FORMATO NOME : VHS e S-VHS
ANALOGICO O DIGITALE: Analogico
INTRODUZIONE VHS: 1976
S-VHS: 1987

LARGHEZZA NASTRO: 1/2″
Videocassette vhs

Per la conversione in digitale,utilizzo lettori super vhs a 6 testine con btc è un dispositivo che migliora le immagini video vedi link. I videoregistratori vengono collegati tramite uscita s-video, non vengono collegati tramite scart, avremo una diminuzione del rumore, i video saranno più puliti, a sua volta i dispositivi vengono collegati al pc tramite schede di acquisizione “PCI” sono in grado di darci in uscita una qualità delle immagini ottimale, in fase di editing se le immagini permettono inseriamo dei filtri noise, altri, regoliamo i colori. Video conversione in digitale di alcune VHS-C in questo demo potete vedere alcune fasi del trasferimento video in digitale, e l’inserimento su hard disk esterno, pronti per essere visti su PC o TV. Dentro il canale youtube troverete altri esempi clicca qui per entrare

FORMATO NOME: Video8 (anche detto 8mm) e Hi8
ANALOGICO O DIGITALE: Analogico
DATA INTRODUZIONE: Video8 – 1984 Hi8 – 1989
LARGHEZZA NASTRO: 5/16″ (8mm)
DIMENSIONI CASSETTA:3 11/16″ x 2 3/8″ x 9/16″ Video8 Hi8
PRODUTTORI/MARCHI COMUNI:Sony, Panasonic, Fuji e altri
CANALE YOUTUBE: Riversamento video8 cassette
videocassette vide8 hi8 digital8

Riversamento video8,hi8,digital8. Il processo è quasi simile a quello che utilizziamo per le cassette vhs, in questo caso cambiano i lettori. In questo video mostriamo i vari formati delle cassette e l’inserimento su dvd, vedi link. I filmini possono essere inseriti anche su chiavetta nei formati digitali, mp4 avi mpeg mov, in base alle vostre esigenze, vi sapremo consigliare. C’è da dire che i nastri video 8 e hi 8 hanno un segnale video analogico, invece le videocassette digital 8 un segnale digitale. Qualora i nastri saranno rotti, incollati,ricoperti da muffa,o avranno altri difetti tenete presente che verranno ripristinati per poi essere riversati. Qualche esempi lo troverete dentro questi 2 canali: 1 canale youtube clicca qui secondo canale youtube clicca qui

Le cassette digital8, rispetto alle cassette 8mm e hi8, la qualità video è maggiore, potevano essere registrate utilizzando le stesse cassette dei 2 formati, ma non potevano essere riprodotte con lo stesso lettore, perchè avevano un formato digitale.

FORMATO NOME: Digitale 8
ANALOGICO O DIGITALE: Digitale
DATA INTRODUZIONE: 1999
LARGHEZZA NASTRO:5/16” 8mm
DIMENSIONI CASSETTA: 3 11/16″ x 2 3/8″ x 9/16″
PRODUTTORI/MARCHI COMUNI: Sony, Panasonic, Fuji e altri.
PAGINA:Riversamento digital8

FORMATO NOME: MiniDV (noto anche come DV o DVC)
ANALOGICO O DIGITALE: Digitale
DATA INTRODUZIONE: 1995
LARGHEZZA NASTRO: 1/4”
DIMENSIONI CASSETTA: 2 9/16″ x 1 7/8″ x 7/16
PRODUTTORI/MARCHI COMUNI: Sony, Panasonic e altri.
CANALE YOUTUBE:Riversamento minidv

Minidv

Le mini dv hanno un segnale digitale. le immagini video sono molto pulite rispetto i supporti elencati sopra. Il canale youtube con qualche esempio di conversione video clicca qui

Il video digitale “chiamato DV”, ha una combinazione di grandezza e qualità eccellente. C’è anche da dire se le videocassette incominciano a rovinarsi il recuperò sarà molto più difficile rispetto ai nastri analogici.   Per maggiori informazioni visita la pagina

Conversione video 200, assomigliano alle cassette vhs, la differenza sta nelle ore di registrazione arrivare fino a 6 ore, si poteva registrare anche in entrambi i lati “lato A-lato B”. Ma non era un pregio, perchè con il passare degli anni il nastro si rovina molto prima rispetto a quello della vhs. Qualche esempi di ripristino e riversamento video lo potete vedere in questo canale clicca qui

FORMATO NOME: Betamax (noto anche come Beta)
ANALOGICO O DIGITALE: Analogico
DATA INTRODUZIONE: 1975
DATE IN USO: Dal 1975 alla fine degli anni ’80
LARGHEZZA NASTRO: 1/2″
PRODUTTORI/MARCHI COMUNI:Sony, Scozzese e altri.
DIMENSIONI CASSETTA: 6 1/8″ x 3 3/4″ x 15/16″

Il trasferimento delle Beta Max sono anch’esse simili alle videocassette. Hanno un segnale molto più pulito, rispetto alle altre cassette a nastri, ma ebbero una durata molto breve.

Passaggio di dvd in formato digitale. Convertiamo i video che si trovano su dvd o cd, nei formati mp4-avi-mpeg- e altri. Vi sapremo consigliare in base alle vostre esigenze.

Passaggio in digitale di musicassette.Negli anni 70 80 Venivano registrati poesie per le varie ricorrenze,o musiche che passavano le stazioni radio, non c’èrano ancora gli mp3. Le cassette audio avevano lato a e lato b, c’èrano di varia durata 60 90 120 minuti. Durante l’acquisizione audio verrà attenuato il classico fruscio dovuto al nastro che striscia nella testina, può essere riversato sia unica traccia”traccia A- B”, o a singole tracce.

ATTENZIONE!!!

La videocassetta sono state prodotta per l’uso di produzione a breve termine, non come mezzo di archiviazione a lungo termine.

Deterioramento chimico: In parole povere, la maggior parte delle videocassette è composta da particelle di ossido di ferro incorporate in un legante su una pellicola di base di tereftalato di poliestere (PET). Il legante è in realtà composto da una serie di sostanze diverse, la principale è il poliuretano poliestere, ma diversi produttori di nastri hanno creato formulazioni diverse. Queste diverse formulazioni rendono alcuni nastri più suscettibili al deterioramento di altri.

Il problema più comune con il deterioramento della videocassetta è la sindrome del capannone appiccicoso, in cui il legante assorbe l’umidità e subisce cambiamenti chimici attraverso un processo chiamato idrolisi. Questi cambiamenti fanno sì che il legante e le particelle magnetiche diventino appiccicose e si staccano, o si disperdono, dalla pellicola di base. Quando queste sostanze vengono eliminate durante la riproduzione, la macchina può interrompere del tutto la riproduzione. È possibile che alcuni nastri più vecchi abbiano una base in acetato. L’acetato è soggetto alla sindrome dell’aceto, in cui la base si decompone e crea acido. Le alte temperature accelerano il processo di deterioramento, che si tratti della sindrome dell’aceto o della sindrome del capannone appiccicoso. I luoghi freschi e asciutti rallenterà il deterioramento chimico.

Muffa Condizioni umide e calde possono favorire la crescita di muffe sulle superfici del nastro. I nastri ammuffiti richiedono un trattamento e una pulizia specifici vedi link . Poiché la muffa può essere tossica, è necessario prestare attenzione durante il nastro ispezione.

Danno meccanico La riproduzione di videocassette su apparecchiature scadenti o non correttamente mantenute può danneggiare o allungare un nastro, con conseguente perdita di segnale.

Cura e manipolazione improprie I nastri conservati in ambienti polverosi e sporchi accumulano particolato. Questi detriti del nastro possono interferire con il segnale letto dal deck di riproduzione, con conseguente interruzione, la perdita di particelle magnetiche. I detriti su un nastro possono anche essere depositati sul percorso del nastro di una macchina di riproduzione. Una manipolazione incauta può anche trasferire oli e altri composti chimici sul nastro. Anche la luce ultravioletta, in particolare la luce solare diretta, è dannosa per la videocassetta

Un alloggio inadeguato crea anche un rischio per le videocassette. Le custodie in nastro di cartone creano polvere mentre si deteriorano e i materiali di carta tendono a trattenere l’umidità e diventano più acidi con il tempo. I nastri senza custodia ovviamente non hanno protezione dal particolato. I nastri che non vengono riavvolti dopo l’uso, sono soggetto a problemi di confezione. Nel tempo, il pacco nastro può diventare irregolare, esponendo i bordi del nastro a possibili danni e rendendo più difficile la riproduzione. Le informazioni importanti sono tenute vicino ai bordi di nastro magnetico. Nel caso di nastri a bobina aperti, quelli non fissati alla fine si allenteranno nel tempo. Queste estremità sciolte tendono a piegarsi o deformarsi. I nastri allentati sono anche più suscettibili allo sporco e polvere che entra nel pacco nastro.

COME EFFETTUARE DEI MONTAGGIO VIDEO PROFESSIONALI

Dopo il riversamento video possiamo inserire le vostre cassette o pellicole dentro un’hard disk o su chiavetta usb, vi daremo il formato AVI “alla massima risoluzione” questo formato video vi permetterà di montare i vostri filmati amatoriali a vostro piacimento. Andate alla pagina download programmi utili per montaggio video gratis e scaricate un dei migliori programma per video editing completamente gratis DAVINCI RESOLVE per avere tutte le funzioni si deve acquistare, ma quello che dovremmo fare noi è completamente free. Questo programma ci permetterà di fare dei veri e propri montaggi professionali. Montaggi e correzione cromatica professionali, questa interfaccia viene utilizzata anche dagli studi di Hollywood, gira su Mac e Windows. Potrai usare lo stesso sistema di montaggio video multi-traccia e correzione cromatica avanzata utilizzato dai professionisti di montaggio video e coloristi, per creare i più famosi blockbuster di Hollywood,show televisivi e spot pubblicitari. Potete tagliare, inserire delle musiche che potete scaricare da youtube, tramite atube, troverete il video tutorial e il programma cliccando qui. Si possono Modificare i colori, inserire titoli, foto,voci, transizioni,effetti video,effetti audio. Quindi potete cimentarvi in un montaggio video fai da te!!!

clicca qui

Come riversare le vecchia videocassette in digitale. Vhs vhs-c hi8 digital8 8mm normal8 betamax video 2000 mini dv.

In questo articolo verrà spiegato come riversiamo i nastri, che strumentazione utilizziamo, vi daremo tutte le informazione per creare una macchina in grado di riuscire ad effettuare il riversamento video, quindi se avete tempo, soldi da investire, è molta pazienza potete voi riversare i vostri cari ricordi. Per prima cosa elencherò tutto il materiale che ci occorre

Pc fisso
scheda d’acquisizione video Intensity pro 4k
video registratore vhs vcr- video 8- hi 8- digital 8- minidv- betamax video 2000. In base alle nostre esigenze di riversamenti video utilizzeremo il lettore.
cavo s-video placcato oro per una maggiore qualità video
connettore rca placcato oro per una maggiore qualità audio

Come convertire VIDEOCASSETTE in DIGITALE in MODO PROFESSIONALE!!!

Riversamenti video in modo professionali

La scelta di un PC fisso è fondamentale, deve avere tanta RAM, un processore potente, si possono acquistare delle workstation, si trovano anche di seconda mano “ricondizionati” per chi vuole risparmiare, per una buona macchina ci voglio circa € 1000,00. Il cuore del pc è i microprocessore che è collegato alla scheda madre.

Troveremo anche degli slot PCI Express è una versione potenziata dello slot PCI classico,  pensato per poter ospitare le schede video o le schede d’espansione nel nostro caso dovremmo inserire la scheda d’acquisizione intensity pro 4k.

slot PCI

Dopo aver inserito la scheda, dovremmo istallare i driver il fornitore ci darà un link dove poter scaricare. Abbiamo trovato anche DaVinci Resolve totalmente gratis un’ottimo programma di video editing, la scheda supporta anche altri programmi. Final Cul pro x,Adobe premiere pro, Avid media composer, sony vegas, fusion, studio, adobe after effects. Il sistema operativo che abbiamo utilizzato windows 10.

Come si presenta la scheda d’acquisizione video, troveremo delle entrate e delle uscite analogiche, ci sono dei video tutorial su youtube che vi spiegheranno quali connettore utilizza, ma in ogni connettore ci sarà scritto a cosa serve. Per la cattura del video utilizzare sempre l’uscita S-Video, per un’immagine più pulita, per l’audio utilizzare i 2 connetto RCA uno di colore rosso 1 di colore bianco. Possiamo riversare le vecchie cassette sia con il sistema PAL e NTSC, con una risoluzione di 720 HD 1080 HD si può registrare qualità video Yuv di 10 bit, cosa significa tutto ciò che le immagini sono nitide e realistiche,con colori e dettagli mai visti. Il file video avrà una grandezza di circa 23 gb per ora di acquisizione, nessuna perdita di segnale video. Quindi è consigliabile esportare i file alla massima risoluzione possibile, per poi editarli con programmi di video editing a nostro piacimento, quindi tagliare, aggiungere titoli,inserire transizioni, possiamo utilizzare il programma in dotazione “da Vinci Resolve” o alcuni programmi free che potete trovane nella sezione download clicca qui

Quali videoregistratore utilizzare per il trasferimento video?

Per avere un’ottimo videoregistratore dobbiamo spendere circa sui € 400,00

Abbiamo bisogno di un vcr che abbiamo le seguenti caratteristiche

Super (VHS) fu una versione migliorata del normale videoregistratore vhs

TBC digitale (Time BaseCorrector)

La scelta del vcr gioco un ruolo fondamentale per ottenere una buona conversione video.

che rimuove il jitter dai segnali video fluttuanti per
fornire un’immagine stabile anche con vecchi nastri e cassette.
L’accensione/spegnimento del Digital 3-DNR (Noise Reduction) che taglia il rumore e consente una riproduzione chiara dell’immagine è anche collegata a questa funzione.

Acquistare 2 cavi, per il video, e per l’audio.

1.Cavo S-VIDEO preassemblato Mini-DIN 5m S-VHS S-VHSSchermo doppio separato per un’eccellente riduzione del rumore
Connettori maschio in ottone dorato
Calotta in ottone
Anello in PVC colorato giallo

2.Cavo audio RCA doppio placcato oro massima trasmissione segnale audio

In un lettore possiamo trovare le uscite S-video, e audio, sia davanti e dietro

Il alto a sinistra vediamo l’uscita S-VIDEO che è da sola, sotto vediamo 3 uscite una di colore giallo che è il video a noi non ci interessa, una di colore rosso audi,l’altra di colore bianco audio queste ci interessano per prelevare l’audio in 2 canali, se ne colleghiamo solo uno avremo un suono mono, tutte e due il suono sarà stereo.

Sei invece si vuole riversare delle videocassette “video 8 o normal 8, hi8, digital 8, si dovrebbe collegare alla scheda di riversamento video, le video camere che leggono i vari formati, ma per avere una buona qualità video vi consiglio di acquistare un lettore “vcr”.

Solo video8
Video8 hi8″ se acquisti un lettore hi8 ti leggerà in automatico anche video8
solo digital8
digital8, hi8, video8 detto anche 8mm

SONY SLV-T2000 COMBO VIDEO HI8/VIDEO8/VHS 6 TESTINE HI-FI STEREO

Come detto se non volette affrontare questa spesa e avete delle videocamere funzionati potete utilizzare riversando i vostri cari filmini, ma tenete presente che la qualità sarà inferiore.

Vi regolerete nell’acquisto in base al vostro budget, e quali formati volete riversare. C’è anche da dire una cosa, i nastri che venivano utilizzati per registrare i 3 formati “video8 hi8 digital8” potevano essere gli stessi, vi faccio un esempi se si acquistava una videocassetta video8 detta anche “8mm” come da foto, si poteva utilizzare su una videocamera che leggeva i digital 8, e viceversa

ATTENZIONE

Può capitare che voi avete una cassetta 8mm e dentro c’è registrato un filmino utilizzando una videocamera hi8, quindi cambia il segnale, e se inserite la cassetta su un lettore,o una telecamera, che legge solo i video 8 “8mm” vi compariranno delle linee, come se la cassetta fosse danneggiata.

RESTAURO DIGITALE Riversamenti video di qualità

Test con scheda d’acquisizione video professionale Intensity Pro 4K riversamento vhs datata anno 1994. Trasferito in avi non compresso

I file AVI non compressi richiedono più spazio quando vengono salvati su disco rigido o spazio di archiviazione. I file AVI non compressi richiedono più tempo per essere caricati, trasferiti e condivisi su Internet. Questo è il motivo per cui si dovrebbero comprimere i file AVI, ma grazie alla loro grandezza ci permettono di archiviare i filmini del tutto identici alla fonte originale,ideale per editing video lavorando sui singoli fotogrammi e ideale come base per comprimere successivamente in qualsiasi formato video.

Caratteristiche video:

Abbiamo lasciato le dimensioni reali che sono di 720×576 pixel 4:3

Un codec è un modo per codificare e decodificare flussi di dati digitali, come un film video. Fondamentalmente, è l’algoritmo utilizzato per comprimere i media. Lo scopo del codec può essere in genere quello di comprimere il flusso per ridurre le dimensioni del file prima che venga archiviato o trasmesso o per rendere il video riproducibile su dispositivi diversi da quello su cui è stato creato. Il codec che utilizziamo noi H.264

è il più efficiente, che consente dimensione di file più piccole pur mantenendo un’alta qualità offre opzioni per al compressione lossless o lossy, è compatibile con il contenitore MP4.

Domande frequenti dei nostri clienti:

Quando costa far riversare una vhs?

Il costo varia in base alla durata effettiva della cassetta, le faccio un esempio se dentro una videocassetta da 180 minuti troverò 2 ore di registrato il costo sarà € 14,00 vedi listino prezzi, quindi andrà a pagare solo il materiale che verrà riversato su dvd osu memorie esterne.

Voglio riversare le mie pellicole quale supporto e formato mi consigliate?

Il base a l’uso che dovrà fare posso consigliare il formato video.Se deve montare i propri filmini con programma di video editing, quindi tagliare, inserire musiche titoli effetti e altro, le consiglio il formato avi, o wmv. Piattaforma Mac quicktime o dv. Se invece vuole caricarli su youtube o condividerli con i suoi cari, e vederli su qualsiasi piattaforma le consiglio il formato H.264 “mp4”.

Posso avere un preventivo?

Basta che ci comunica il numero delle videocassette, se invece dovete riversare delle pellicole o bobbine, dovrete comunicare la loro grandezza in metri, o il loro diametro vedi foto all’inizio della pagina.

Le cassette mi verranno restituite?

Il materiale che ci spedite verrà riconsegnato cosi come spedito.

La spedizione come funziona?

Può spedire lei, o posso inviarle un corriere a domicilio, in base alle vostre esigenze organizzate la spedizione per maggiori info vedi la pagina

Avete un listino prezzi?

Possibilità di sconti nella quantità vedi costi, potete anche effettuare voi il preventivo inserendo l’importo e il numero di cassette o pellicole da travasare in digitale vedi modulo

Non so cosa c’è dentro le mie cassette posso saperlo prima di riversale?

Se ci saranno films documentari o tutto ciò che non riguarda ricordi di famiglia non verranno riversati quindi non ci sarà nessun costo.Possibilità di invio dei primi minuti di trasferimento video per capire cosa c’è dentro, dopo la visione mi dite se convertire la cassetta o no.

Le cassette che vi spedirò non sono tutte piene come mi devo regolare con il costo?

Pagherà solo le ore che troverò all’interno, le faccio un esempio se ne spedisce 30 cassette “vhs vhs-c video8 hi8 digital8” e troverò 10 ore di registrato, pagherà solo le 10 ore che sono state trasferite su chiavetta dvd o altro.

Per quanto tempo verranno consegnati i miei video?

Dietro una vostra conferma sarà cancellato il tutto, ma se non saremo contattati verranno cancellati dopo 30 giorni.

Tempistica lavori, e pagamenti.

La tempistica varia a secondo del numero di suporti da convertire, e dal lavoro che si dovrà effettuare, non più di 2 settimane,il pagamento verrà effettuato a fine lavori, in contrassegno, paypal, postepay,bonifico. La nostra azienda non vuole nessun acconto, anzi anticipiamo i soldi della spedizione qualora il cliente decidesse il ritiro al proprio domicilio.

Perchè affidare i tuo inestimabili ricordi a noi?

 Quanto ti fidi dell’azienda?

La fiducia gioca un ruolo cruciale nella scelta di un servizio di trasferimento video. Soprattutto se hai solo una copia del tuo amato video, dovresti assicurarti di utilizzare un’azienda affidabile

  • Il numero di anni in cui è in attività
  • Da ben 11 anni l’azienda opera nel settore del digitale
  • Qualsiasi grande marchio o grande azienda con cui lavora
  • Collaboriamo con vari fotografi, e negozi che si occupano di fotografia e video.
  • Il loro sito web professionale aggiornato
  • Il sito è aggiornato, investiamo parte del nostro budget nella ricerca di nuove tecnologie, per dare al nostro potenziale cliente varie soluzioni
  • Tutte le garanzie che offrono circa il rispetto delle scadenze e delle aspettative di qualità
  • Basta visitare i social, facebook, youtube, instagram, la pagina dicono di noi

Condividi Riceverai: TANTE OFFERTE, consigli utili, preventivi personalizzati, aggiornamenti sul lavoro che andremo a fare, tutto ciò in tempo reale.
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Comments are closed.